Day 1 – Viaggio Est 2017 Fornoli Italia – Sankt Georgen im Lavanttal, Austria 

Ore 7:00, Oggi via alla prima tappa da circa 700 km.


Si riparte, secondo viaggio dell estate e l entusiasmo è a mille. Durante L altro viaggio pensavo già a questo progetto, e non nego che negli ultimi due mesi sono nati altri 3 grandi progetti, che troverete prestissimo nella sezione progetti.
Si parte direzione Polonia, domenica abbiamo fissato una visita guidata ai campi di concentramento, quindi questi primi 1400 km li dobbiamo mangiare in due giorni. Ovviamente non sono intenzionato a fare autostrada e basta per i km , ma ho scelto delle zone e dei passi da visitare strada facendo, in modo da alleggerire anche le prime due tappe.


Facciamo la porrettana fino a Bologna, poi prendiamo l autostrada e su, prossima uscita Cividale del Friuli.

Una volta usciti ci dirigiamo verso la storica zona della prima guerra mondiale, Caporetto da dove costeggiamo L isonzo. Le strade sono stupende, il panorama è bellissimo. Pochi km più su, arriviamo al passo della moistrocca, o  Passo del Vrsic, sulle alpi Giulie, un posto passatemi il termine Increibileeeeeeeeeeeee, 

per salire ci sono tipo mille tornanti strettissimi e in pochi km sale su come non mi era mai successo di vedere prima. Facciamo le foto di rito e ci rimettiamo in sella, non ci scordiamo che entro domani sera dobbiamo aver percorso 1400km fino a Cracovia ( Polonia ). Ovviamente la discesa e come la salita, ma di qua la strada si fa un po’ più impegnativa, i mille tornantini sono tutti con i San pietrina, quindi c è da fare molta attenzione, e poi in alcuni punti ci sono le mucche nel mezzo di strada è un po’ di lavori in corso. Comunque arriviamo a kranjska Gora, attraversiamo il paese e filiamo dritti verso la prima meta della giornata, che avevamo deciso era avvicinarsi il più possibile a Graz ( Austria ) . È ormai buio, siamo oltre i 600 km e quelli che lasciamo oggi, ovviamente vanno fatti domani. 

Trovo su booking un posticino a poco prezzo per dormire davvero vicino, e quindi decidiamo di fermarci a Sankt Paul im Lavantall, tipico Paesino Austriaco a circa 100 km da Graz.

Che dire la prima giornata è stata buona, ma sopratutto SIAMO IN VIAGGIO.

Davide, mio compagno in questo viaggio mi chiede se russo, io rispondo ovviamente come tutti quelli che russano di no, dicendomi che ha tipo il sonno facile e sarebbe per lui tipo un problema…io rispondo di nuovo nooo tranquillo. Io mi metto ad aggiornare il diario di viaggio e lui si stende, passano tipo 5 secondi e comincia a russare …incredibile…..

Social:
RSS
Follow by Email
Facebook0
Facebook
Google+34
Google+
https://www.riccardoguerrini.it/2017/08/11/day-1-fornoli-austria/
YouTube4k
YouTube
Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *