Bene, ci siamo, l’attesa mi  mangia dentro, la voglia di partire e incredibile, questi ultimi giorni sembrano non passare più, siamo a – 30, mi sembra giusto condividere  il punto della situazione con voi amici del blog o della pagina di Facebook e con tutti coloro che stanno cercando uno spunto per decidersi e partire.

Andare con viaggi organizzati è semplice, ma quando l’organizzatore sei tu, le responsabilità sono tante, l’ansia mescolata all’emozione portano ad un risultato di soddisfazione personale davvero poco descrivibile, mi sento pronto per andare ovunque.

Moto:

Allora, la moto e quasi ultimata, sto ancora decidendo se smontare le ruote e farle tubless, spesa che si aggira attorno ai  € 550.00, che in verità vorrei risparmiare in vista di un altro progetto per il 2018, quindi su questo vi aggiornerò, per la scelta delle ruote in questa settimana eseguirò l’ordine, sono indeciso fra 3 modelli, continental tck70 oppure le METZELER TOURANCE. Non voglio andare oltre come modello di tassello, farò certamente sterrati e sabbia ma la maggior parte sarà strada, quindi voglio una gomma che mi permetta di divertirmi anche nel resto del viaggio, entro questa settimana devo decidere.

Assicurazione:

Per quanto riguarda l assicurazione dopo un po di giri di telefonate, anche il mio amico Sandro Gliottone, mi ha confermato che si fà tranquillamente appena sbarcati, poi vi metterò il link se siete interessati.

Telefono:

Ho deciso che appena sbarchiamo faro una scheda Marocchina, cosi da poter usufruire del cell e dei dati senza preoccupazioni, non mi scordo che in Albania con la moto in panne, per chiamare ecc ecc ho speso oltre 200€ in due giorni, queste incazzature non si dimenticano.

Mappa:

Oltre al navigatore mod. Tom Tom Rider 410, sarò munito anche di cartina. Per sabato voglio ultimare la mappa Ufficiale senza doverci mettere mano di nuovo, la mappa la condividerò, ma vi prego non cominciate a dirmi li la su giù destra sinistra….altrimenti la tolgo….vi ricordo che sarà una mappa definitiva non voglio più modificarla e concentrarmi su altre cose.

Bagagli:

Visto che la moto è nuova anche nella configurazione dei Bagagli, visto che dovevo scegliere, ho optato per le  Outback da 37lt e 48lt Givi. Per la 37 ho preso un borsino a rotolo da 20lt extra da montare sopra,  per la 48lt sempre della Givi una borsa con le cerniere nella quale spero di poter inserire Drone, e fotocamere, centrale dietro metterò un borsone da 40lt con abbigliamento e cose personali, in più ci sarà ancora un pò di spazio nella borsa serbatoio.

Preparazione Personale:

Non mi voglio scordare poi di un’altra cosa importante, Io…si, io, ora mi devo mettere un pò in forma, anche per questa cosa non mi scordo che poche ore dopo il rientro dal viaggio nei Balcani mi sono dovuto ricoverare, per operarmi alla Coliciste. La forma fisica e importante per fare questi viaggi, e io non sono in grandissima forma fisica, nel senso che non mi alleno e non vado in palestra, quindi in questo mese devo seguire un pò di regole, per cercare di evitare infiammazioni o altri tipi di scocciature, poi ci vogliono un po di uscite in moto per le chiappe e le braccia, ma di questo ho meno paura visto i 30 mila km dell’anno scorso. Spero nel prossimo aggiornamento di sentirmi un pò più preparato. Bene adesso mi metto a lavorare alla mappa, vi aggiorno….

 

Un grossissimo Grazie a tutti coloro che mi hanno e mi stanno aiutando a fare questo viaggio, dandomi consigli e informazioni di ogni genere. Buona Strada….

( invece di mandarmi mess personali anche qui, visto che il blog ha lo scopo di informare tutti, anche su piccolezze, consigli e domande postateli nei commenti dell’articolo )

 

Social:
Email
Facebook
Facebook
YouTube
YouTube
Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *