Amici del Blog, oggi voglio segnalarvi questo incredibile evento che si tiene in Marocco alle porte del deserto del Sahara.

Dal 4 al 6 Aprile 2019, a M’Hamid el Ghizlane, un piccolo paese di alcune migliaia di persone a sud di Zagora, porta d’ingresso in Marocco nelle storiche traversate che portavano le carovane di Dromedari da Tombouctou,  si svolgerà questo magnifico Festival musicale e non solo.

49764888_2106591692732925_742652540432154624_n.jpg

Rinominato da molti anche” Desert Blues ” e portato alla ribalta della world music negli anni ’90 dal mitico artista maliano, Alì Farka Tourè, ogni anno anche se è la prima volta che ne sentite parlare, il Festival riesce a radunare migliaia di persone, a me sconosciuto fino ad alcuni mesi fà, è oggi diventato uno dei miei prossimi eventi da vedere, e per questo ringrazio gli amici Marocchini conosciuti nelle avventure precedenti dell’invito a partecipare. Purtroppo quest’anno ancora non so se riuscirò a fare l’annuale avventura nelle splendide terre del Marocco, ma se avete in programma un viaggio in questo periodo, sarebbe un’evento da mettere certamente in programma, cosi potrete approfittare di visitare una zona di questa terra, che oltre all’evento in questione, offre piste e dune da paura, e magari godervi un fantastico thè alle porte del Sahara nei  tipici hotel in argilla e paglia pressata.

Qui trovate tutte le informazioni.

Buon divertimento amici.

Social:
Email
Facebook
Facebook
YouTube
YouTube
Instagram

One Reply to “Festival des Nomades nell’incanto del deserto del Marocco”

  1. Grazie mille davvero, ho letto proprio in questi giorni qualche articolo in merito a questo evento, poi ho letto il tuo articolo e c’era il link dell’organizzazione….grandeeee..ciaoooooo

Commenta questo Articolo: